Gli Indios rinascono
Sei in: Home / Amazzonia Respiro del Mondo

  • Sulle rive del fiume, le canoe 
    onde di spuma, Il tuo sorriso aperto 
    quando tutti entrano, comincia il cammino 
    tortuoso dei morti e dei vivi, i saluti 
    le memorie, i primi canti
    Kupaùba perde la testa 
    piange, piange, piange
    il suo villaggio distrutto. 
    Parole si spandono sulle sue spalle 
    eppure il suo sguardo è senza odio 
    deve ricominciare, da sola. 
    Io vi amo, pensava
    ed era così energico il suo sguardo 
    che i coccodrilli, le offrivano, il dorso 
    come fossero cani
    i giaguari le facevano le fusa 
    come gatti domestici. 
    Io vi amo, ripeteva 
    e i suonatori terminavano: 
    Gli indios morti fanno germogliare 
    culture sommerse, per secoli e secoli 
    dentro l’arida terra
    le tribù sementi rinascono 
    con la pioggia, migliaia di fiori 
    e il deserto torna a fiorire.